Panoramica

Modello Compact

Modelli Standard HPE G15 HPE G45 HPE G80

Portata min/max Gr./sec. con rapporto 1:1

90 - 350

380 - 850

690 - 1500

Con portata a cilindrata fissa lt. /min. con rapporto 1:1

2,7 - 18*

20 - 45*

36 - 80*

Potenza motori In coppia Kw.

11

15

22 - 44*

Potenza nominale Installata in Kw.

24

28

35 / 57*

Capacità serbatoi Lt.

80

80

80

Modelli Standard HPE P15 HPE P45 HPE P80

Portata min/max Gr./sec. con rapporto 1:1

190 - 300

400 - 550

1150 - 1650

Con portata a cilindrata fissa lt. /min. con rapporto 1:1

10 - 15,5*

21 - 30*

60 - 86*

Con portata a cilindrata variabile lt. /min. con rapporto 1:1

Riduzione fini a - 50%

Riduzione fini a - 50%

Riduzione fini a - 50%

Potenza motori In coppia Kw.

11

15

30*

Potenza nominale Installata in Kw.

24

28

43*

Capacità serbatoi Lt.

80

80

80

Dati riferiti a materiali con viscosità media di 100 cps e ad una temperatura di 24°C con peso specifico di 1,15 Kg/l.
Altri modelli con portate superiori vengono prodotte a richiesta

*Dipende dalla cilindrata della pompa installata. A richiesta i rapporti tra i componenti (Iso-Pol) sono compatibili da 1:5 e non 5:1.

Modello Serie

modello serie
Modelli Standard HPE G15 HPE G45 HPE G80 HPE G120

Portata min/max Gr./sec. con rapporto 1:1

90 - 350

380 - 850

690 - 1500

690 - 1500

Con portata a cilindrata fissa lt. /min. con rapporto 1:1

2,7 - 18*

20 - 45*

36 - 80*

73 - 125*

Potenza motori In coppia Kw.

11

15

22 - 44*

44 - 60*

Potenza nominale Installata in Kw.

24

28

35 / 57*

57 / 73*

Capacità serbatoi Lt.

150 - 250

150 - 250

150 - 250

150 - 250

Modelli Standard HPE P15 HPE P45 HPE P80

Portata min/max Gr./sec. con rapporto 1:1

190 - 300

400 - 550

1150 - 1650

Con portata a cilindrata fissa lt. /min. con rapporto 1:1

10 - 15,5*

21 - 30*

60 - 86*

Con portata a cilindrata variabile lt. /min. con rapporto 1:1

Riduzione fini a - 50%

Riduzione fini a - 50%

Riduzione fini a - 50%

Potenza motori In coppia Kw.

11

15

30*

Potenza nominale Installata in Kw.

24

28

43*

Capacità serbatoi Lt.

150 - 250

150 - 250

150 - 250

Dati riferiti a materiali con viscosità media di 100 cps e ad una temperatura di 24°C con peso specifico di 1,15 Kg/l.
Altri modelli con portate superiori vengono prodotte a richiesta

*Dipende dalla cilindrata della pompa installata. A richiesta i rapporti tra i componenti (Iso-Pol) sono compatibili da 1:5 e non 5:1.

Testa di miscelazione

Testa di miscelazione

La testa di miscelazione ad alta pressione è dotata di due camere cilindriche che costituiscono il noto sistema “camera ad L”. La camera di miscelazione, all’interno della quale due iniettori spruzzano i due componenti ad alta velocità e li miscelano e una camera di deflusso attraverso la quale il poliuretano in fase di reazione defluisce nello stampo.

Fase ricircolo del prodotto: Una volta terminata l’erogazione, le due camere si chiudono espellendo il prodotto rimanente all’interno e si avvia la fase di ricircolo dei componenti. Durante la fase di ricircolo il materiale viene fatto circolare delle scanalature.

Fase autopulente: l’utilizzo delle due camere e dello stelo autopulente, permettono la pulizia della testa di miscelazione senza l’impiego di solventi chimici. Un innovativo sistema di lubrificazione forzata permette di evitare blocchi del macchinario.

Tipologia di iniezione: sia a stampo aperto che stampo chiuso.

Modelli Portata Gr./sec. Min/Max

EPL 10.08

50 - 260

E’ presente un pannello comandi LCD a 4’’ che permette di attivare i programmi più utilizzati anziché impostarli nuovamente nel pannello di controllo touch screen; In questo modo l’operatore risparmia tempo nell’attività produttiva e riesce a riprendere più velocemente il lavoro dopo un periodo di inattività.

EPL 12.10

EPL 12.10

EPL 14.10

EPL 14.10

EPL 14.10

EPL 14.10

EPL 24.15

280 - 2000

Modelli Portata Gr./sec. Min/Max

EPL 10.08

50 - 260

EPL 12.10

EPL 12.10

EPL 14.10

EPL 14.10

EPL 14.10

EPL 14.10

EPL 24.15

280 - 2000

E’ presente un pannello comandi LCD a 4’’ che permette di attivare i programmi più utilizzati anziché impostarli nuovamente nel pannello di controllo touch screen; In questo modo l’operatore risparmia tempo nell’attività produttiva e riesce a riprendere più velocemente il lavoro dopo un periodo di inattività.

Serbatoi

Serbatoi

Tipologia: Serbatoi Pressurizzati
Certificazione: PED Normativa UE 2014/68
Materiale: Acciaio al carbonio con isolamento esterno
Volume singolo Serbatoio : 80lt – 150 lt – 250 lt
Indicatore visivo di livello: Tubazione semitrasparente in PTFE o indicatore di livello magnetico.
Termostatazione dei componenti: un’intercapedine (tra la parte esterna del serbatoio e quella interna) in cui circola un liquido che raffredda il prodotto chimico e delle resistenze elettriche che lo riscaldano.

Centralina oleodinamica

Centralina oleodinamica

Centralina ad ingombro ridotto del 50 % rispetto alle tradizionali centraline.

Soddisfa la direttiva per la progettazione ecocompatibile 2009/125/CE

 

Caratteristiche tecniche:
– Sistema di raffreddamento integrato 
– Funzione Pre-Allarme guasti
– Massima silenziosità
– Sleep function per ridurre I consumi energetici
– Volume olio ottimizzato
– Riduzione del consumo energetico fino all’ 80%
– Raccolta dati sul funzionamento tramite invertire integrato
– Elevata modularità

Specifiche Tecniche

Potenza Motore

Potenza pompa

Volume serbatoio

Volume accumulatore olio

Pressione di Lavoro

4 Kw

8 lt/ min

50 lt

6 lt

180 – 200 bar

Centralina oleodinamica posizionata sul telaio della macchina comprensiva di: elettrovalvole, accumulatore, un pressostato differenziale, un filtro in aspirazione, un manometro per la misurazione della pressione di lavoro e un rubinetto di scarico di pressione.

Gruppo di dosaggio

in base al tipo di schiumatrice le tipologie di pompe scelte per comporre il gruppo di dosaggio possono essere: ingranaggi o a pistoni con portata fissa o variabile. Le pompe mandano i componenti ISO e POL alla testa di iniezione attraverso tubi ad alta pressione.